eLearning Gamification: 5 vantaggi per la tua azienda

eLearning Gamification: 5 vantaggi per la tua azienda

4 min di lettura
Abbiamo definito che cosa si intende per Gamification nell’articolo Gamification: che cos’è e come applicarla all’elearning/.
In questo articolo vogliamo comprendere più da vicino 5 vantaggi che la tua azienda può ottenere implementando tecniche di Gamification all’interno in un progetto di eLearning.

Indice dei contenuti

  1. Apprendimento più coinvolgente ed efficace
  2. eLearning divertente e interattivo
  3. Feedback immediato
  4. Per esigenze di apprendimento differenti
  5. Impatto positivo sul business

1. Apprendimento più coinvolgente ed efficace

La Gamification nell’eLearning fornisce un’esperienza di apprendimento efficace e informale e aiuta a simulare situazioni di vita reale e sfide in un ambiente sicuro. Questo permette di vivere un’esperienza di apprendimento più coinvolgente che facilita una migliore conservazione delle conoscenze. La Gamification nell’eLearning permette infatti di creare esperienze che coinvolgano pienamente i dipendenti e collaboratori di un’impresa. La Gamification mantiene elevata la loro attenzione e li motiva, dato che si sforzano di raggiungere un obiettivo. Quando gli utenti sono confidenti circa il loro processo di apprendimento e sono consapevoli che saranno ricompensati in qualche modo per i loro sforzi, allora da osservatori passivi diventano partecipanti attivi. Così facendo, sono in grado di assorbire efficacemente le informazioni e di trattenerle nella memoria a lungo termine, perché la conoscenza stessa è legata all’esperienza favorevole fornita attraverso la Gamification nell’eLearning.

2. eLearning divertente e interattivo

L’utente può sperimentare il divertimento durante il gioco e imparare anche se il livello di impegno è alto. Una buona strategia di Gamification basata su livelli via via più difficili, porterà ad un aumento del richiamo alla memoria di quanto appreso, e della conseguente retention (o memorizzazione). Ogni corso di eLearning può avere obiettivi e finalità di apprendimento piuttosto variegati: nessuno di questi risultati può essere efficacemente raggiunto se i partecipanti non sono veramente entusiasti di ciò che stanno imparando. La Gamification nell’eLearning rende l’apprendimento non solo informativo, ma soprattutto divertente ed emozionante: questo facilità i partecipanti a sentirsi parte integrante del processo di apprendimento complessivo.

3. Feedback immediato

Le tecniche della Gamification, per loro definizione, garantiscono all’utente un feedback immediato sulle attività svolte. Non ci devono essere ambiguità: ogni partecipante sa se ha svolto correttamente un compito oppure no. Anche questo comporta un miglioramento dell’esperienza utente, facilitando l’apprendimento. Gli utenti saranno quindi in grado di vedere in prima persona come le loro scelte all’interno del gioco hanno determinate conseguenze – e quando si traducono in ricompense. Se non se la cavano bene, allora non sono ricompensati per le loro azioni o non sono in grado di passare al livello successivo. In sostanza, si offre ai partecipanti la possibilità di esplorare a lungo un argomento e di capire come possono applicare queste informazioni mentre si trovano in un ambiente divertente e privo di rischi. Ed è solo in un momento successivo che avranno il potere di mettere a frutto queste conoscenze in contesti professionali o personali.

4. Per esigenze di apprendimento differenti

La Gamification può essere utilizzata per soddisfare la maggior parte delle esigenze di apprendimento, tra cui:
  • la formazione per la vendita di nuovi prodotti;
  • l’assistenza clienti;
  • le soft skills;
  • la creazione di consapevolezza;
  • la condivisione interna di politiche di conformità.
Per non parlare della formazione del personale neo assunto, che sarà sempre di più caratterizzato da Millenials e appartenenti alla cosidetta Gen- Z: un corso di questo tipo è certamente più attrattivo rispetto a corsi formativi standard. L’obiettivo è sempre lo stesso: instillare la conoscenza nei propri studenti, siano essi dipendenti, collaboratori o agenti di vendita. Ancora più importante, gli utenti devono essere in grado di accedere a queste conoscenze quando ne hanno effettivamente bisogno nel mondo reale.

5. Impatto positivo sul business

Grazie a tutti questi aspetti che influenzano gli utenti, come la migliore esperienza di apprendimento, il maggiore richiamo e ritenzione dell’informazione, la Gamification può creare un miglioramento significativo di prestazioni per l’organizzazione. Punti e distintivi, classifiche e sfide, hanno un impatto sicuramente positivo sulla formazione aziendale. La capacità di superare determinati livelli, la possibilità di ricevere feedback immediati relativi alle proprie attività, può innescare meccanismi positivi di sana competizione all’interno di un gruppo. Così come la possibilità di creare sfide tra gruppi diversi di utenti – immaginiamo per esempio delle sfide tra filiali diverse o per dipartimento aziendale – può migliorare lo spirito di squadra e aumentare il senso di appartenenza in ottica di employer branding.

In conclusione

I benefici dell’eLearning Gamification non riguardano strettamente solo la formazione. La Gamification, soprattutto se interpretata come catalizzatore del cambiamento comportamentale, può portare ad una evoluzione positiva di ampio respiro, soprattutto se combinata opportunamente e integrata nei processi di management aziendale.

Ti è piaciuto?

Ricevi i prossimi contenuti dedicati al mondo dell’eLearning per le Imprese: