blog emathe video based learning

Video per l’apprendimento: il futuro della formazione aziendale

3 min di lettura

La produzione e l’utilizzo di video per l’apprendimento sembra essere sempre di più il futuro della formazione aziendale.
Che si tratti di oggetti autonomi di apprendimento, facilmente consultabili al momento del bisogno, o di elementi inclusi in corsi più ampi e strutturati, i video offrono numerosi vantaggi.
Tra questi possiamo citare i seguenti:

  • Un video ha l’enorme vantaggio di essere riusabile: quante volte potresti chiedere ad un collaboratore di farti una dimostrazione dal vivo di come funziona un certo prodotto o servizio? Con un breve video formativo, questo non sarà necessario.
  • Un video può essere messo in pausa, riavviato, rivisto più volte, sia quando si sta imparando qualcosa di nuovo, sia quando è necessario rinfrescare la memoria.
  • La possibilità di avere a disposizione un’ampia gamma di strumenti tecnologici, hardware e software, per la produzione video. Si può realizzare un video anche usando la fotocamera del proprio smartphone, ma occorre fare attenzione: contenuti di formazione a basso costo sono inefficaci e possono dare luogo ad una frustrante perdita di tempo per il discente.

Come creare quindi video di qualità efficaci per l’apprendimento? Vediamo insieme alcuni punti essenziali per progettare al meglio un video di apprendimento di successo.

1. Chi sono i destinatari dei video per l’apprendimento

Chi sono i destinatari dei video che intendiamo produrre? Si tratta di persone che utilizzeranno uno smartphone mentre lavorano oppure potranno seguire la videolezione dal pc aziendale?
Questo implica conoscere perfettamente la propria audience, considerando il luogo e le modalità di utilizzo dei video stessi. L’analisi dell’audience dovrebbe includere informazioni di tipo demografico (età, genere, familiarità con gli strumenti informatici), sulle conoscenze pregresse nonché sulla loro motivazione. Tutte queste informazioni costituiscono il punto di partenza per costruire un video il più possibile appropriato per veicolare il messaggio desiderato.

2. Comprendere le specifiche esigenze di apprendimento

Tra gli scopi più comuni della formazione aziendale che possono essere efficacemente veicolati attraverso video, possiamo citare i seguenti:

  • Aumentare la consapevolezza e la motivazione per il cambiamento del comportamento come ad esempio sensibilizzare i dipendenti sulle nuove procedure di sicurezza aziendale;
  • Illustrare istruzioni passo dopo passo; ad esempio, come effettuare la manutenzione delle apparecchiature, l’inserimento di dati di un gestionale, ecc.;
  • Costruire competenze trasversali quali ad esempio, la leadership, e l’attitudine al problem solving;
  • Rendere i dipendenti consapevoli delle risorse aziendali a disposizione, ad esempio attraverso la promozione delle attività di un reparto di consulenza interna;
  • Ispirare i dipendenti a costruire un legame con l’azienda e la sua missione per incrementare la produttività.

3. Vantaggi e svantaggi delle diverse tipologie di video per l’apprendimento:

I tipi di video utilizzati nella formazione aziendale includono:

  • Video “reali” di persone e attrezzature: realizzabili con riprese da smartphone a riprese professionali per filmati di qualità cinematografica
  • Animazione: 3d, stop motion, ecc.
    • Adatta per concetti e argomenti astratti, come ad esempio la gestione del cambiamento;
    • Adatti per viste di un oggetto altrimenti impossibili da visualizzare, di difficile, costosa o pericolosa realizzazione;
    • Argomenti che hanno un forte impatto emotivo e che, se fossero reali, potrebbero essere troppo shockanti;
    • Argomenti per i quali alcuni elementi reali, ad esempio volti delle persone, non possono essere inclusi per questioni legali, di privacy, ecc.
  • Simulazioni di cattura dello schermo, ideali per illustrare procedure e azioni di un software
  • Combinazioni, come il video “reale” con sovrapposizione di illustrazioni ed elementi interattivi

In conclusione

In questo articolo abbiamo illustrato le principali caratteristiche dei video dedicati all’apprendimento in azienda.

Dai un’occhiata al video qui sotto che rappresenta un piccolo esempio delle potenzialità del video-based learning:

Vuoi promuovere un cambiamento in azienda?

Vuoi che i tuoi dipendenti acquisiscano nuove competenze in maniera coinvolgente? Prova anche tu l’apprendimento basato su video!