Sai misurare le competenze dei tuoi dipendenti?

Sai misurare le competenze dei tuoi dipendenti?

3 min di lettura

Sai misurare le competenze dei tuoi dipendenti? Grazie all’e-learning la formazione è misurabile in modo continuativo e sostenibile.

Un sistema di e-learning (noto come LMS, Learning Managing System) permette di raccogliere costantemente feedback dagli utenti, ma ciò può non essere sufficiente per comprendere l’effettivo apprendimento delle competenze da parte dei partecipanti.
Oltre ai feedback ottenuti, è davvero importante misurare l’efficacia delle competenze apprese: vediamo nel dettaglio come.

Indice dei contenuti

  1. Quali sono i dati a disposizione per misurare l’apprendimento
  2. Misurare l’efficacia formativa: raggiungimento degli obiettivi pianificati
  3. Come, quando e quante volte misurare le competenze dei tuoi dipendenti
  4. In conclusione

Quali sono i dati a disposizione per misurare l’apprendimento

Grazie alla piattaforma di e-learning il responsabile della formazione aziendale potrà facilmente verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi: i dati a disposizione per misurare l’apprendimento sono numerosi e di accesso immediato.

Come fare quindi per misurare le competenze acquisite dai tuoi collaboratori? Il primo passo consiste nell’analizzare i dati relativi all’accesso delle risorse messe a disposizione:

  • Analizzare a livello generale quali sono i materiali visionati, quali lezioni sono state completate, quali sono i quiz di verifica superati con maggior successo, e così via.
  • Analizzare in particolare per ogni partecipante il suo grado di avanzamento del corso e di raggiungimento degli obiettivi formativi, nonché misurare il suo grado di coinvolgimento attraverso la partecipazione attiva (di cui parleremo fra poco).

Misurare l’efficacia formativa: raggiungimento degli obiettivi pianificati

Per favorire queste valutazioni è necessario garantire chiarezza metodologica: la corretta pianificazione e la progettazione puntuale del corso di e-learning sono fasi fondamentali per la successiva misurazione dei risultati raggiunti.

A seconda del patrimonio informativo della tua azienda, identificare correttamente il tuo piano didattico e formativo può essere una bella sfida, ecco perché dovresti dotarti di un sistema e-learning!
Per approfondire: 5 buoni motivi per introdurre un-e-learning nella tua azienda

Innanzitutto è importante verificare che i risultati ottenuti dai partecipanti (in termini di competenze acquisite e di nuove conoscenze apprese) siano in linea con i risultati attesi e quindi, di conseguenza, con quanto definito al momento della pianificazione del corso.

Come, quando e quante volte misurare le competenze dei tuoi dipendenti

La puntualità dell’attività di monitoraggio risulta fondamentale: è importante proporre test di valutazione in itinere e prove finali.

In questo modo è possibile:

  • Valutare puntualmente gli obiettivi parziali del singolo modulo e gli obiettivi complessivi di ciascuna lezione;
  • Verificare progressivamente gli apprendimenti: per accedere alla lezione successiva si rende necessario superare una prova di valutazione intermedia;
  • Verificare le conoscenze e le abilità apprese dai partecipanti al termine dell’intero percorso formativo on-line, confrontando i risultati attesi con quelli effettivamente raggiunti.

Il monitoraggio continuo e prolungato aiuta a verificare e misurare l’efficacia degli apprendimenti.

L’apprendimento consiste nella modifica di un comportamento

Tuttavia, nel tempo potrebbero riaffiorare vecchie abitudini a discapito di nuove procedure e processi appresi. Ecco che può essere particolarmente utile proporre verifiche, e relative valutazioni, periodicamente, ad esempio ogni trimestre, semestre o anche a distanza di un paio di anni.

In ogni caso ciò non significa scoraggiare o, peggio ancora, intimorire i tuoi dipendenti!
Semmai, saranno proprio loro attraverso il coinvolgimento continuo a proporre alla tua azienda la possibilità di partecipare a corsi di aggiornamento periodici o ad attività formative dedicate. In tal senso, la valutazione va intesa anche metodo di raccolta di spunti, indicazioni e richieste di formazione specifica da parte dei dipendenti.

Un ulteriore parametro di valutazione consiste nel grado di partecipazione dei tuoi dipendenti alle discussioni on-line e ai lavori di gruppo, attraverso sondaggi e questionari valutativi, chat e forum. Attraverso queste modalità di interazione, oltre alla possibilità di sondaggi e questionari di valutazione, l’engagement dei tuoi collaboratori sarà di certo assicurato. Di questo aspetto, avremo modo di parlare nel dettaglio in un futuro articolo del nostro blog.

In conclusione

Abbiamo visto che misurare le competenze dei tuoi dipendenti attraverso l’e-learning è immediato grazie ai numerosi sistemi di monitoraggio e ai dati raccolti dalla piattaforma: il coinvolgimento costante dei tuoi dipendenti sarà altrettanto importante per far sì che l’apprendimento sia efficace e significativo.